Iscrizione per residenza (cittadino italiano residente all'estero)
Cos'

Il cittadino italiano residente all'estero ma che ha la propria dimora abituale nel Comune di Casalmaggiore, deve chiedere l'iscrizione all'Anagrafe della Popolazione Residente per s e per gli eventuali componenti del proprio nucleo familiare.

Il cittadino italiano residente all'estero che richiede il trasferimento della residenza in Italia deve avere la propria dimora abituale nel Comune presso il quale presenta istanza,  inoltre, al momento della richiesta, deve esibire il passaporto, oppure, in alternativa, un certificato di cittadinanza italiana recente - massimo 3 mesi - rilasciato all'estero dalla rappresentanza diplomatica italiana.
Al momento della presentazione della domanda  devono essere esibiti anche i certificati di nascita e di matrimonio che comprovano la composizione famigliare del richiedente.
Se il cittadino ha gi provveduto a far trascrivere in Italia le nascite e i matrimoni non necessario che produca i certificati .


Documenti necessari

Per richiedere l'iscizione di residenza necessario presentarsi  muniti di:
- passaporto oppure un documento d'identificazione valido del richiedente con allegato un certificato di cittadinanza italiana recente - massimo 3 mesi - rilasciato all'estero dalla rappresentanza diplomatica italiana.
- codice fiscale di tutti i componenti la famiglia 
- per  l'iscrizione della famiglia:  i certificati di nascita e di matrimonio che comprovano la composizione della famiglia. Se il cittadino ha gi provveduto a far trascrivere in Italia le nascite e i matrimoni non necessario che produca i certificati.
- in relazione alla variazione di residenza sulla patente di guida italiana e/o su carte di circolazione: sono necessari gli estremi dei documenti in questione (patente e e numero di targa del/i veicolo/i) di tutti i componenti del nucleo familiare interessati da questa pratica correlata.

Pratiche correlate

Chi cambia residenza deve presentare anche denuncia ai fini dell'applicazione della tassa per l'asporto dei rifiuti solidi urbani.

Per la variazione di residenza sulla patente di guida italiana e/o su carte di circolazione sono necessari, al momento dell'iscrizione anagrafica, gli estremi relativi ai documenti in questione (patente e e numero di targa del/i veicolo/i) dei componenti del nucleo familiare interessati al trasferimento.

Tempi previsti

I tempi massimi per ottenere la variazione di residenza sono indicati in 60 giorni,
salvo siano necessari tempi pi lunghi per il sopralluogo dell'U.O. Informazioni e Notifiche.