Home    Print    Bookmark
Home
URP
Gemellaggio Casalmaggiore - Guilherand Granges

 


Gemellaggio Casalmaggiore e Guilherand Granges


Il gemellaggio è un legame simbolico stabilito per sviluppare strette relazioni politiche, economiche e culturali. Un gemellaggio è l’unione di due comunità che, in tal modo, tentano di agire, partendo da una prospettiva europea e con l’obiettivo di affrontare i loro problemi e di instaurare tra loro legami sempre più stretti di amicizia.

Questa è la definizione data diversi anni fa da Jean Bareth, uno dei fondatori del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (CCRE) dopo la II guerra mondiale. In questo modo ha identificato i valori fondamentali che il gemellaggio rappresenta: l’amicizia, la cooperazione e la reciproca consapevolezza delle popolazioni dell’Europa. (Questo punto deve essere aggiornato, dato che oggi i gemellaggi possono avvenire tra più di due partner).

Il gemellaggio è l’espressione di un’unità e di un’identità europea costruita dalla gente comune ed è probabilmente la forma più visibile di cooperazione europea con le migliaia di città e paesi che, all'ingresso nel loro territorio, dichiarano con orgoglio le comunità con le quali si sono uniti in gemellaggio.

- Il 17 aprile 2011 il Comune di Casalmaggiore e la Mairie de Guilherand Granges hanno deciso di sigillare solennemente il "Giuramento di gemellaggio" .

Il Comitato di Gemellaggio è nato su spinta del Comune di Casalmaggiore e di alcuni cittadini che si sono attivati con lo spirito di rappresentare Casalmaggiore e le frazioni in ogni loro ambito (associazioni sportive, culturali, Istituti scolastici di ogni ordine e grado). 


Per chi volesse conoscere tutte le attività nel dettaglio del Comitato Gemellaggio può visitare il sito dedicato o la sezione Attività dello stesso.

La prossima visita del comitato di Gemellaggio di Guilherand Granges è prevista per la manifestazione Festa della Zucca dal 16 al 19 settembre 2016. Verrà presto segnalato il sondaggio per comprendere quante famiglie effettive possono ospitare i francesi. 

Nel frattempo, se volete già proporvi come ospitanti, mandate una mail a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo con oggetto "Autocandidatura per ospitare i gemellati francesi", nella quale bisogna scrivere le vostre generalità, quante persone riuscireste ad ospitare e se siete disponibili a partecipare al programma previsto per i 3 giorni.

 
A cura dell'Ufficio Comunicazione - Comune di Casalmaggiore © 2007
// //